553
PITTORE DEL XVIII SECOLO
Veduta di Palazzo San Giorgio a Genova
Olio su tela, cm 85X116
Estimate € 2,000 - 3,000
Il dipinto raffigura Palazzo San Giorgio, edificio eretto nel 1260 per conto del Capitano del Popolo Gulielmo Boccanegra quale sede del governo della città, per poi divenire il Banco delle Compere di San Giorgio. La struttura originaria fu modificata nel 1571 e la facciata nel 1590 fu decorata da Andrea Semino (1525-1594) per poi essere nuovamente affrescata da Lazzaro Tavarone (1556-1641) nel 1606. La tela in esame, però, evidenzia alcune differenze rispetto alla facciata originale, in quanto mancante sul tetto della decorazione centrale con l'orologio e in facciata si notano due portoni al posto di un'unica entrata posta al centro. Ciò fa supporre che questa immagine sia un modelletto per un intervento di rinnovamento dell'edificio.

 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50