613
ADRIAEN CORNELISZ BEELDEMAKER (attr. a)
(Rotterdam, 1625 - L'Aia, 1701)
Scena di caccia
Olio su tela, cm 45X62
Estimate € 500 - 800
La tela raffigura una muta di cani a riposo e si attribuisce all'olandese Beeldemaker, uno dei più noti pittori animalier dei Paesi Bassi e famoso per la descrizione di scene di caccia e di cani, ma di lui si conosco anche dei ritratti. Nel 1650 l'artista è registrato alla gilda di Leida, dove lavorò sino al 1676 quando si trasferì a L'Aia.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25