PIATTI D’ARTISTA PER L’ASSOCIAZIONE ITALIANA
SCLEROSI MULTIPLA
Genova, 18 Dicembre 2007
http://www.aism.it

AISM – ASSOCIAZIONE ITALIANA
SCLEROSI MULTIPLA
GENOVA, 18 DICEMBRE 2007

AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – è oggi l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. Il suo impegno si sviluppa in tre ambiti determinanti per le persone con SM:

  • promuovere ed erogare servizi a livello nazionale e locale;
  • rappresentare e affermare i diritti delle persone con SM;
  • sostenere e promuovere la ricerca scientifica

Oggi AISM è il punto di riferimento per le circa 65.000 persone con sclerosi multipla e per i loro familiari. L’Associazione crede fermamente che le persone colpite dalla malattia abbiano diritto ad una buona qualità di vita e alla piena integrazione sociale. Per questo l’Associazione è attiva sul territorio con oltre 10.000 volontari impegnati a diffondere una corretta informazione sulla malattia, sensibilizzare l’opinione pubblica, promuovere ed erogare servizi socio sanitari adeguati dove il servizio pubblico non arriva, promuovere iniziative di raccolta fondi per sostenere la ricerca scientifica.
AISM è una ONLUS, Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale, che da 40 anni opera su tutto il territorio italiano. Dal 1998 è affiancata da FISM, Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, anch’essa ONLUS, istituita per continuare a finanziare e promuovere la ricerca scientifica sulla malattia. Presidente onorario AISM e FISM – dal 1986 al 2012 – è stata il Premio Nobel Rita Levi Montalcini.

La sede provinciale AISM di Genova

Le attività che la Sezione Provinciale di Genova svolge sono finalizzate all’erogazione di servizi che consentano alle persone con sclerosi multipla di avere un supporto nelle attività della vita quotidiana e di partecipare attivamente alla vita sociale.
Sono circa 200 le persone con Sclerosi Multipla o patologie similari residenti nella provincia di Genova che richiedono servizi singoli di assistenza alla Sezione o che chiedono di partecipare ad attività di gruppo. Delle persone richiedenti il 66% sono donne; le persone richiedenti risiedono prevalentemente nel territorio del Comune di Genova, ma vi sono fruitori anche dei Comuni limitrofi. Il grado di disabilità è generalmente alto, quindi partiamo di persone con n notevoli difficoltà a gestire autonomamente la propria vita, sia in ambito domestico che in esterno. Nonostante la patologia colpisca prevalentemente le persone tra i 20 e i 30 anni, le persone che richiedono supporto alla sezione sono in età più avanzata: la fascia di età più consistente è quella compresa tra i 50 e i 70 anni (62%), ma è considerevole anche la fascia dai 30 ai 50 anni (25%) che richiede prevalentemente servizi di trasporto e accompagnamento al luogo di lavoro. Nel 2006 la sezione di Genova ha erogato “gratuitamente” circa 2500 servizi di trasporto (pari a 162. 000 Km percorsi) di cui 1864 per trasporto attrezzato (commissioni, accompagnamento al lavoro, motivi sanitari, svago, vacanza), grazie alla disponibilità dei volontari e dei Giovani in Servizio Civile. La nostra sede è in Via Operai 44, Genova (zona Fiumara). Tel. 010/46.95.886 – Fax 010/64.25.300 e-mail: aismgenova@aism.it

http://www.aism.it