114 Views |  1

Rolex Perpetual. Tempo immortale

di Giacomo Cora

Nella prestigiosa storia del marchio Rolex il Perpetual Day Date presentato nel 1956 è una serie iconica e molto amata dal collezionismo che lo riconosce come un classico dal fascino intramontabile. Il Day Date era il primo cronometro da polso automatico, impermeabile, che indica la data e il giorno della settimana in modo completo, collocandosi immediatamente per prezzo ed eleganza al Datejust, il vertice della gamma, e la complicazione della contemporanea presenza della data e del giorno gli permetteva di confrontarsi con le maison più prestigiose, potendo vantare l’impermeabilità di 50 metri garantita dalla celebre cassa Oyster. Nella prossima asta di Orologi di Monte Carlo dell’8 dicembre 2020 saranno presentati due modelli di grande appeal per i romantici amanti di questo modello immortale, come il Rolex Oyster Perpetual Date del 1979 (Ref. 1503) con cassa in oro giallo, diametro 36 millimetri con quadrante bianco e un rarissimo cinturino Oyster rivettato in oro giallo referenza 7205 con finali 57, e del 1986 un Rolex Oyster Perpetual Day Date (Ref. 18038), sempre con cassa in oro giallo 18 carati e diametro di 36 millimetri con cinturino in pelle, e un raro quadrante nero con grafica in oro.