710 Views |  Like

La fantasia fra scatole e lancette

Una importante raccolta di tabacchiere, portasigarette, portapillole, portanei in oro, smalto e argento, che spaziano dal Cinquecento sino alla prima metà del Novecento, oltre ad un’eclettica serie di orologi, offre un ampio spettro di soluzioni creative distribuite per gusto, epoca,materiali e committenza.
Questi oggetti di uso quotidiano rappresentano inoltre una forte attrattiva per molti raffinati collezionisti, tanto da essere ricercati con grande eccitazione.

L’appassionato, infatti, vede in queste tipologie di oggetti un’affascinante quanto ossessiva variazione sul tema che lo intriga e lo incanta, rendendo inesauribile la sua ricerca.

Da segnalare un raffinatissimo portasigarette con portafiammiferi rettangolare in oro e smalto con apertura in onice della maison Cartier del 1920, decorato con figure classiche e percorso sui fianchi da una ghirlanda floreale.

Originale quanto rara una tabacchiera in oro realizzata a San Pietroburgo nel 1798, recante i punzoni originali dell’epoca, rettangolare nella forma e decorata a raggiera, che rappresenta un esempio del gusto delle corti europee fra ‘700 e ‘800.