643 Views |  Like

Una finestra sull’Oriente

La sezione di arte orientale contenuta all’interno delle Collezioni di un Patrizio Piemontese si prospetta come una vera e propria finestra su tutte le produzioni dell’arte orientale e cinese in particolare. Come i due grandi vasi di dinastia Qing epoca Kangxi, la coppa Qianlong o l’importante giardiniera decorata con scena lacustre. E poi il grande armadio con decorazione a draghi stilizzati, il tavolo decorato con un motivo disposto a cinque ranghi e il grande incensiere in bronzo con prese a forma di testa di animale.

Provenienti dalla Galleria Accorsi di Torino, questa rara coppia di vasi in porcellana policroma, Cina, dinastia Qing, epoca Kangxi 1662-1722 sono stati decorati negli smalti della Famiglia Verde a raffigurare una scena lacustre con due gru tra fiori e foglie di loto, farfalle e altri insetti.
Per un vaso con una decorazione simile si veda: Aa. Vv., The complete collection of the Palace Museum, Honk kong 1999, pp 88 – 89