765 Views |  Like

Provenienza, stato di conservazione, studi approfonditi

Seguendo questi capisaldi il Dipartimento dei Mobili, Sculture e Oggetti d’Arte ha organizzato nel corso del 2010 due appuntamenti, a maggio e a novembre, frutto di un’accurata selezione di opere e di un’attenta attività di studio. I cataloghi, suddivisi in sezioni dedicate alle diverse proprietà, presentavano un’ offerta ampia nel numero ed eterogenea nel gusto, spaziando dagli Arredi di una Dimora Lombarda a quelli di Casa Pasole a Feltre, da due Nobili Dimore Bolognesi – che ci hanno permesso di proporre anche due opere di Patrizia Medail – fino alle Collezioni di un Gentiluomo Genovese passando per una Dimora Faentina e un’importante insieme di figure del presepe napoletano.