593 Views |  Like

L’eternità in un cerchio

L’asta di Gioielli propone un must della storia della grande oreficeria del XX secolo, la riproposizione del 1970 circa del famoso anello Trombino: “Il nome gli deriva dalla forma, che ricorda appunto quello di una piccola tromba (…) Creato nei primi anni trenta, fu uno dei modelli Bulgari di maggior successo e durata. Il cerchio dell’anello è costituito da una larga fascia in pavé di diamanti che si innalza nella parte superiore culminando in una grande gemma i cui lati sono decorati con diamanti di taglio baguette disposti orizzontalmente” L’anello Trombino in diamanti fu donato da Giorgio Bulgari a Leonilde Gulienetti, sua futura moglie, come anello di fidanzamento nel 1932. (Amanda Triossi, Bulgari. Tra eternità e storia, Skira Editore, Milano 2009, pagg. 48,63). È il modello perfetto per consolidare una fama internazionale composta da industriali, dive di Hollywood, famiglie aristocratiche, politici e capi di stato: i grandi magnati americani come Samuel H. Kress, e regime del jet set come Barbara Hutton, e in Italia due raffinati personaggi dell’aristocrazia veneziana come i conti Giuseppe Volpi di Misurata, presidente della Biennale di Venezia e promotore nel 1932 della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, e di Vittorio Cini di Monselice. L’esemplare è decorato con un diamante di taglio brillante di carati 6.16, affiancato da diamanti di taglio baguette e brillanti, punzone del platino, firmato Bulgari, con certificato I.G.L n. RC03065 del 1/10/2010, colore H, purezza VS1, misura 13, peso di grammi 10. Di grande fascino un bracciale in oro bianco e diamanti, anch’esso del 1970 circa, a fascia flessibile, decorato con diamanti di taglio brillante e baguette a scalare; i diamanti hanno un peso complessivo di carati 13 circa e peso di grammi 63. Si segnala, infine una spilla in oro di Sabbadini: il gioiello realizzato come un fiore, decorato con zaffiri gialli di taglio goccia e smeraldi cabochon, petali in diamanti di taglio brillante e gambo con rubini di taglio baguette.