2076 Views |  Like

IL SUCCESSO DELLO STILE

I risultati del primo semestre 2018 confermano il consolidato consenso internazionale ottenuto dal dipartimento Design di Wannenes: il totale del venduto è di 1.176.149 euro (72.2% venduto per lotti e il 151.5% per valore). Una coppia di poltrone di Gio Ponti e Giulio Minoletti per il treno ETR 300 “Settebello”, realizzate dalla Breda nel 1952 per un massimo di 190 esemplari, sono state esitate a 32.500 euro, mentre una parete attrezzata sempre di Gio Ponti degli anni ’40 è stata battuta a 25.000 euro, ed un tavolo, ancora di Ponti, realizzato per la sala da pranzo della motonave Conta Grande negli anni Cinquanta ha raggiunto i 22.500 euro. Da segnalare poi il risultato di una lampada a sospensione Stilnovo anni ’50 in ottone e vetro acidato, venduta a 20.000 euro, di una coppia di poltrone di Gastone Rinaldi, modello DU 50 realizzate per Rima nel 1954 in metallo verniciato e velluto imbottito, che a cambiato proprietario a 16.250 euro e di una rara lampada a sospensione di Max Ingrand per Fontana Arte del 1956 in ottone, metalcrilato, e cristallo curvato, molato e colorato, aggiudicata alla stessa cifra.

 

Gio Ponti e Giulio Minoletti Coppia di poltrone per il treno ETR 300 “Settebello”
Aggiudicate a € 32.500