545 Views |  Like

Gioielli e Orologi

di Benedetta Romanini

Il primo semestre 2016 è stato il migliore nella quindicinale storia della nostra casa d’aste con 11.735.402 euro, con un aumento del fatturato di più del doppio rispetto all’anno precedente (102.2%), e delle percentuali di venduto per lotto (68.8% rispetto al 53% con un incremento del 29.8%) e per valore (149.7% rispetto al 99.4% con un aumento del 50.6%).
Il record del primo semestre spetta al doppio giro di perle naturali, oro bianco, smeraldo e diamanti battuto a 1.054.000 euro, che rappresenta il record assoluto della casa d’asta, e il primo lotto che viene aggiudicato sopra il milione di euro, a conferma di un notevole aumento del volume d’affari nella misura del 161.6% con un totale di 1.789.444 euro.
Un diamante taglio vecchio europeo di 8,28 carati è stato esitato a 124.000 euro, mentre un elegante spillone Cartier realizzato in forma di virgola, databile al 1920 circa in platino, perle e diamanti e conservato nella custodia originale, è stato battuto fino a 68.200 euro.