266 Views |  Like

Diamanti e perle uniti col fiocco

Nel campo della gioielleria, tutto l’Ottocento è caratterizzato, più che da vere e proprie novità, dal continuo riproporsi e sovrapporsi di stili e tecniche del passato, seppure interpretati alla luce degli avvenimenti contemporanei.
I diamanti sono le gemme preferite dell’Ottocento, si diffondono ulteriormente negli ultimi decenni del secolo, in seguito alla scoperta dei grandi giacimenti sudafricani, e la maggiore disponibilità porta a nuove soluzioni nei tagli e nelle montature, che diventano più leggere. La fin du siècle, si caratterizza per il grande revival delle perle.
Nel Vecchio Continente, le perle continuano a essere impiegate, naturalmente, negli orecchini e nelle collane multifilo o girocollo, ma anche nelle spille e nelle tiare, tornate di moda, a chiudere l’immaginario cerchio di quello che è stato giustamente definito il “secolo dell’eclettismo”.
Legate a questo clima, una spilla in oro, argento, perle naturali e diamanti del 1890 circa, realizzata come un fiocco stilizzato e una collana in oro, argento, perle naturali, zaffiro e diamanti del 1900 circa, realizzata con due fili di perle naturali a scalare.

collana-oro-argento

Collana in oro, argento, perle naturali, zaffiro e diamanti
1900 circa
Stima € 2.000 – 4.000