500 Views |  Like

Arte Moderna e Contemporanea

di Guido Vitali, Massimo Vecchia

Eccellente la performance dell’arte moderna e contemporanea per il primo semestre 2016: si tratta di un segmento fondamentale del mercato, sul quale Wannenes sta investendo e ampliando il dipartimento e organizzando per la prima volta la vendita a Milano – tenutasi presso la Sala Carroponte di Open Care / Frigoriferi Milanesi – con un totale di 733.484 euro che ha visto un incremento del 105.9% rispetto allo stesso periodo del 2015.
Record italiano per Carol Rama con La guerra è astratta del 1971, che succede di un anno – sempre da Wannenes – ad un’opera dallo stesso titolo e dello stesso anno, che ha raggiunto 99.200 euro.
Ex equo nel risultato per un’opera dalla forte impronta iconica di Kenneth Noland come 10 May 1963, uno tra i più significativi esponenti dell’arte americana del dopoguerra, che ha diretto le sue attenzioni verso un astrattismo geometrico caratterizzato dalla semplificazione delle forme, in cui ogni tonalità rivela la sua particolare densità e trasparenza.