510
VINCENZO RUSTICI (cerchia di)
(Siena, 1556 - 1632,1632)
Sacra Famiglia
Olio su tela, cm 80X68
Estimate € 800 - 1,200
Già riferita a Ventura di Arcangelo Salimbeni, (Siena, 1568 - 1613), l'opera si riconduce alla cerchia del pittore e presenta altresì analogie con le composizioni di Alessandro Casolani e in modo particolare con le prove giovanili di Vincenzo Rustici. A confronto ricordiamo la Pietà della Pinacoteca di Siena, gli affreschi con il 'Battesimo di Cristo' nel Cappella di San Giovanni del Duomo di Siena e 'L'Annunciazione' nella chiesa senese di San Ansano, documentati al 1616 e al 1617 (cfr. Alessandro Bagnoli, in 'L'Arte a Siena sotto i Medici. 1555-1609', catalogo della mostra, Roma 1980, pp. 87-89), opere che mostrano una vicinanza alla nostra Sacra Famiglia.

Bibliografia di riferimento:

'Il buon secolo della pittura senese, dalla maniera moderna al lume caravaggesco (Pienza, conservatorio San Carlo Borromeo)', catalogo della mostra a cura di M. Ciampolini e R. Roggeri, Pisa 2017, pp. 302 ; 321

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50