1134
A FAENZA BLUE AND WHITE MAIOLICA CHEVRETTE, FIRST HALF 16TH CENTURY; SOME DEFECTS, SLIGHTLY WORN, A MINOR LOSS
decorato con figura di lepre in riserva e cartiglio con etichetta farmaceutica su fondo alla porcellana; usure d'uso, difetto di cottura allo smalto, mancanza minore alla bocca
Etichetta cartacea non leggibile
Alt. cm 21,5, larg. cm 20
Estimate € 1,800 - 2,200
L'orciolo riprende l'impianto decorativo già in voga nella prima metà del XVI secolo: per confronto si veda 'La Donazione Galeazzo Cora, Ceramiche dal Rinascimento al XIX Secolo', Faenza 1985, pag. 66, n. 136.