1586
REGNO D'ITALIA. VITTORIO EMANUELE III. 20 CENTESIMI ESAGONO 1918 BORDO RIGATO
Roma. Cupronichel, 3,83 gr, 21 mm. FDC. Rara.
D: REGNO D'ITALIA Scudo Sabaudo coronato tra rami di alloro e quercia. In basso le iniziali dell'autore A. M. (Attilio Motti).
R: Esagono circondato da una corona di alloro. All'interno dell'esagono su tre righe valore e data. In basso segno di zecca.
Bibliografia di riferimento:

Pagani 850a. Gigante 214. Montenegro 299
Estimate € 100 - 200
Come in quasi tutte le monete di questo nominale si notano, sottostanti, i segni del 20 centesimi di Umberto I ed il relativo taglio rigato. Solo il millesimo 1920 presenta sempre un taglio liscio per aver usato tondelli nuovi.