• TULIPANIERA IN MAIOLICA BIANCA E BLU, FORNACE DI SAVONA O ALBISOLA, FINE DEL XVII-INIZIO DEL XVIII S
  • TULIPANIERA IN MAIOLICA BIANCA E BLU, FORNACE DI SAVONA O ALBISOLA, FINE DEL XVII-INIZIO DEL XVIII S
1
TULIPANIERA IN MAIOLICA BIANCA E BLU, FORNACE DI SAVONA O ALBISOLA, FINE DEL XVII-INIZIO DEL XVIII SECOLO
con decoro a tappezzeria; poche usure, pochi restauri minori
Alt. cm 28, diam. cm 17,5
Stima € 1.500 - 3.000
Per la produzione di tulipaniere in Liguria, dove venivano dette 'garofaniere', essendo utilizzate per i garofani invece che per i tulipani, si guardi tra gli altri Camerana in C. Chilosi, E. Mattiauda, Bianco-blu. Cinque secoli di grande ceramica in Liguria, catalogo della mostra, Milano-Genova 2004 (scheda 55; la stessa maiolica in C. Chilosi, Ceramiche della tradizione ligure, catalogo della mostra, Milano 2011, scheda 109 pag. 104, dopo la sua donazione alla Pinacoteca Civica di Savona) che pubblica l'esemplare già in collezione Boncompagni Ludovisi di Firenze. Si rimanda anche a L. Pessa, Le ceramiche liguri, Musei e Collezioni della città di Genova, Milano-Genova 2005, scheda 95, pag. 86 e a Chilosi 2011, op. cit., scheda 134, pag. 124, per alcune varianti policrome.