HIGHLIGHTS

446
ROBERT OSMOND (attr. a) (Canisy, 1711 - Parigi ?, 1789)
IMPORTANTE OROLOGIO DA APPOGGIO IN BRONZO DORATO, FRANCIA, ULTIMO QUARTO DEL XVIII SECOLO


cassa in forma di urna biansata, ai lati teste di satiro e prese serpentine intrecciate, corpo ornato da festoni, tralci di alloro e cimato da cespo fiorito, quadrante smaltato firmato Causard H.ger du roy suit la cour, con numeri romani e scala dei minuti in 5, tre fori di carica, quello a ore XII per la regolazione fine bilanciere, lancette in bronzo dorato finemente cesellate, movimento 15 giorni di carica, scappamento a verga con sospensione a filo di seta, suoneria ore/mezze su campana, completo di chiave di carica non originale; usure nella doratura, difetti e sbeccature nello smalto del quadrante, pendolo e campana mancanti, funzionante da revisionare
Alt. cm 45, larg. cm 26, prof. cm 19
Stima € 12.000 - 16.000

594
VASO IN VETRO A DOPPIO STRATO, MANIFATTURA GALLE', FRANCIA, INIZIO DEL XX SECOLO

con bordo mosso e decoro di paesaggio lacustre boschivo continuo; poche usure e minimi difetti
Marca di fabbrica
Alt. cm 44,6, diam. cm 17
Stima € 2.600 - 2.800